Giornate europee del patrimonio: protagonisti i Castelli irpini

0
6

L’Irpinia alle Giornate Europee del Patrimonio. Una due giorni prevista il 23 e 24 settembre con il patrocinio della Regione Campania giunta quest’anno alla sua VIII edizione. Tre i comuni interessati grazie alla presenza di Castelli e Fortificazioni e che saranno assoluti protagonisti della prima giornata della manifestazione: Grottolella, Montefredane e Summonte. Si partirà alle ore 10,30 con la visita al Castello di Montefredane per passare poi, alle ore 12,00 alla Torre di Summonte. Nel pomeriggio, alle 16.00, sarà la volta della visita al Castello Caracciolo di Grottolella e si concluderà, alle ore 17.00 con una tavola rotonda sulla valorizzazione dei castelli della Valle del Sabato. Al interverranno: Marco Di Lello, Assessore alla Cultura e al Turismo Regione Campania; Alberta De Simone, presidente della Provincia di Avellino; Eugenio Salvatore, assessore provinciale al Turismo ed alla Cultura; Luigi Mainolfi, assessore all’Istruzione; Palerio Abate, Presidente della Comunità ontana “Partenio”; Emilio Ruggiero, assessore ai Lavori Pubblici; Fabio Pignatelli della Leonessa Presidente Istituto Italiano dei Castelli; Paolo Mascilli Migliorini dell’ Istituto Italiano dei Castelli; Fiore Paolo Fittolo, sindaco di Grottolella; Carmine Troncone, sindaco di Montefredane; Antonio Marotta, sindaco di Summonte; Gabriella Pescatori della Soprintendenza Archeologica di Avellino, Benevento e Salerno; Mario Sena, capogruppo regionale della Margherita; Vincenzo De Luca, assessore regionale ai Lavori Pubblici. Le conclusioni saranno affidate all’on. Pasquale Giuditta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here