Giornate ecologiche ad Ariano, l’assessore Grasso pensa al boschetto: “Va riconsegnato ai cittadini”

Giornate ecologiche ad Ariano, l’assessore Grasso pensa al boschetto: “Va riconsegnato ai cittadini”

29 Agosto 2019

Periodicamente il boschetto Pasteni, ad Ariano Irpino, ritorna alle cronache a causa del degrado e dell’incuria di un’area verde a pochi passi dalla Villa comunale, in pieno centro città.

Boschetto Pasteni, Ariano Irpino

Staccionate divelte, panchine danneggiate, palizzate rimosse: a poco più di un mese dall’ultimo atto di inciviltà, e dopo gli interventi dei forestali della Comunità montana per risistemare il parco in vista del camping organizzato durante il Folk Festival – durante la manifestazione, è bene chiarirlo, il decoro è stato assolutamente mantenuto – la situazione sembra tornata al principio.

E così l’assessore al Decoro Urbano, Massimiliano Alberico Grasso, dopo aver effettuato un sopralluogo è convinto che, atti di vandalismo a parte, quello che deve cambiare è la gestione e il sentimento comune. “Stiamo già organizzando il secondo appuntamento con le Giornate Ecologiche e il boschetto rientra nel programma.Ognuno di noi ha il dovere di rendere questo parco vivibile e fruibile alla cittadinanza”.

Intanto i residenti di via Matteotti, le cui abitazioni affacciano sul parco, chiedono più controllo soprattutto di notte. Su questo, l’assessore ad Irpinianews spiega che già sono stati aperti tavoli di confronto con le forze dell’ordine per monitorare e sorvegliare (tutte) le aree urbane.