“Giallo” di Prata, di nuovo ai raggi x il telefonino dell’indagata Loredana Scannelli

0
3373

“Giallo” di Prata, di nuovo ai raggi x il telefonino dell’indagata Loredana Scannelli. Il cellulare della ragazza sarà sottoposto ad attività tecniche da parte di personale specializzato dei carabinieri nei prossimi giorni. L’obiettivo è di acquisire il contenuto informatico dell’apparecchio telefonico sequestrato lo scorso 4 maggio.

Gli inquirenti, dunque, provano a stringere davvero il cerchio sul caso della scomparsa di Domenico Manzo, il 69enne scomparso di casa la sera dell’8 gennaio 2021. Gli indagati sono tre. Oltre la 22enne Loredana Scannelli, sotto accusa per il reato di concorso in sequestro di persona e false dichiarazioni al Pm, sono indagati la figlia di Mimì, Romina (sequestro di persona) e Alfonso Russo (concorso in sequestro di persona e false dichiarazioni al Pm).