Gambacorta: “Rifiuti e acqua: sanzioni a carico dei trasgressori”

0
51

Ariano Irpino – Una campagna di sensibilizzazione per incitare i cittadini a rispettare le regole in materia di rifiuti. Orari e regole da rispettare per una convivenza che possa evitare disagi alla popolazione. Per questo l’amministrazione comunale di Ariano sollecita i cittadini a rispettare gli orari di conferimento (fino al 31 ottobre dale 21 alle 5 e dal 1 novembre al 30 aprile dalle 17 alle 5) e rammenta che, a differenza del resto, i rifiuti differenziati possono essere conferiti durante il corso dell’intera giornata. Poche regole per evitare non solo il rischio di odori sgradevoli ma in particolar modo per tutelare la salute pubblica. Ma l’amministrazione punta anche sulla campagna a favore di un bene primario quale l’acqua. Un manifesto, promosso dalla squadra comunale del Tricolle, per rammentare e suggerire ai cittadini che usare l’acqua in maniera parsimoniosa è un dovere di ogni cittadino. Divieto assoluto, dunque, per l’uso improprio dell’acqua soprattutto per quanto riguarda l’innaffiamento dei giardini, il lavaggio di auto e sprechi o abusi di ogni genere. Saranno gli Agenti della Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine a vigilare sul rispetto delle regole e ad applicare ai trasgressori le sanzioni appositamente previste. (Manuela Di Pietro)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here