“Furto aggravato in concorso”, nei guai un 45enne e il figlio 25enne di Lapio

0
3489

Furto aggravato in concorso”: è il reato di cui dovrà rispondere un 45enne e il figlio 25enne, entrambi residenti a Lapio, arrestati dai Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo.

Nella serata di ieri ad Ospedaletto d’Alpinolo, i Carabinieri della locale Stazione notano due persone che, dopo aver scavalcato la recinzione e forzata la porta d’ingresso, si stavano introducendo in una struttura alberghiera in disuso.

Attuando ad un articolato e consolidato dispositivo, i militari hanno bloccato i due malfattori in fuga e recuperato la refurtiva, consistente in una statua di legno del valore di 7mila euro, varie suppellettili d’arredo e accessori da cucina.

Condotti in caserma, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, entrambi i soggetti sono stati dichiarati in arresto, in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Giudice per essere giudicati con rito direttissimo.

Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel comune, gli stessi sono stati proposti per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Articolo precedenteMonteforte, delegazione della Protezione Civile del Messico in visita ufficiale
Articolo successivoAriano Irpino: Evade dagli arresti domiciliari. La Polizia di Stato arresta pregiudicato 32enne
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015