Furti, in città ladri portano via oro e soldi da una cassaforte e torna l’allarme nelle contrade

0
2112

AVELLINO- Furti, continua l’escalation in tutta la provincia. Malviventi in azione nel capoluogo, al confine con Atripalda e nel montorese. Nella serata di ieri un raid ha interessato la città capoluogo, una abitazione di Rampa Santa Maria delle Grazie. I ladri hanno portato via con soldi e oro dopo aver ripulito la cassaforte, mentre i proprietari non erano in casa. E’ l’amara sorpresa per una famiglia avellinese, che rientrando a casa ha scoperto di aver subito un raid. E proprio la cassaforte custodita all’interno dell’abitazione e’ stata oggetto delle attenzioni dei malviventi. Il bottino, verosimilmente ancora in corso di quantificazione si aggira sicuramente intorno a qualche migliaia di euro. Nella serata precedente in Contrada Novesoldi tra Avellino e Atripalda, non è andata bene però ad altri malviventi, che nonostante stavolta invece i proprietari fossero nell’abitazione, hanno forzato un balcone e si sono introdotti al piano superiore. Casa messa a soqquadro ma bottino zero però per i malviventi. Si sono dileguati poi attraverso le campagne circostanti. Nel pomeriggio di ieri poi un furto avvenuto in pieno giorno, sicuramente tra le 13 e le 15:30. Una Tabaccheria di Montoro, l’ennesima attività commerciale dello stesso tipo presa di mira sul territorio provinciale e’ stata ripulita di sigarette e gratta e vinci. Anche in questo caso il furto è ancora in corso di quantificazione. Un vero e proprio assalto dei malviventi quello che in questi giorni , anche con modalità più gravi come le rapine, sta subendo il territorio provinciale. Su questi raid sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.