Frosinone-Bari al Partenio: si valuta la chiusura del settore ospiti

0
11

Il Foggia sabato contro l’Avellino e a seguire una settimana dopo (il 16 setembre), il Bari ospite del Frosinone nella dimora provvisoria ciociara al Partenio-Lombardi. Due gare finite sotto la lente d’ingrandimento dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive alla luce delle rivalità tra tifoserie.

Nessun provvedimento restrittivo adottato per Avellino-Foggia se non il divieto di vendita dei biglietti sul circuito online. Il settore ospiti è annunciato tutto esaurito con ottocento sostenitori al seguito dei satanelli a dieci anni di distanza dal confronto che proiettò i lupi in Serie B con la sassata di Rivaldo.

Diverso il discorso per Frosinone-Bari, match rispetto al quale sarebbe al vaglio delle autorità il divieto di trasferta per i tifosi baresi. A pesare sulle valutazioni degli organi preposti alla pubblica sicurezza, l’amicizia tra la tifoseria frusinate e quella biancoverde ma soprattutto la rivalità tra quest’ultima e quella barese.

Ai supporters del Bari fu vietata la trasferta già nel marzo 2016 dopo gli incidenti di Pescara. La storia potrebbe ripetersi perché con l’Avellino impegnato la sera prima a Cesena, molti tifosi biancoverdi potrebbero decidere di recarsi allo stadio al fianco di quelli del Frosinone aumentando i rischi sotto il profilo dell’ordine pubblico.