Avellino Calcio – Novellino-Taccone: scoppia la pace

0
5

E’ durata lo spazio di 48 ore la tensione tra tecnico e patron innescata dalle esternazioni di insoddisfazione del secondo a seguito della sconfitta di Cremona. Tra i due Walter dell’Avellino, Novellino e Taccone, è scoppiata la pace ieri pomeriggio dopo la partitella in famiglia con la Primavera.

Il presidente Taccone ha pensato bene di recarsi al Partenio-Lombardi per ripristinare il clima di distensione nei rapporti con il tecnico di Montemarano, il quale durante l’allenamento di martedì non le aveva mandate a dire a microfoni spenti davanti ai tifosi della Tribuna Montevergine.

Il chiarimento, la stretta di mano e la volontà di guardare avanti in tutta serenità mettendo da parte la polemica tra due caratteri forti e vulcanici. Tutto rientrato dunque grazie all’opera dei dirigenti di punta Massimiliano Taccone ed Enzo De Vito che insieme a Raffaele Biancolino hanno fatto da collante tra le parti.