FOTO / Valeria, 18 anni lontana dall’Ucraina: Aquilonia la fa sentire meno sola

0
1153

Compiere 18 anni a chilometri e chilometri di distanza dal suo Paese, dalla sua terra. Ma il grande cuore degli irpini ha fatto sentire meno sola Valeria in un giorno così importante. La ragazza, insieme dalla mamma, è stata costretta a fuggire via dall’Ucraina a causa di questa maledetta guerra provocata da Putin.

Ora le due donne vivono ad Aquilonia presso il centro polifunzionale. Con la mamma e Valeria, anche i fratelli di quest’ultima, di 10 e 3 anni.

Il sindaco Giancarlo De Vito, l’amministrazione comunale e tutta la comunità del paese dell’Alta Irpinia, hanno deciso di festeggiare i 18 anni di Valeria. Per lei fiori, palloncini ed una mega-torta.

Ed il messaggio del primo cittadino: “Credo di interpretare il sentimento di tutta la comunità nel formulare a Valeria gli auguri più cari e affettuosi per un compleanno così importante lontana dal proprio Paese. Un grande abbraccio da tutta la comunità di Aquilonia”.