FOTO/ Prata, riprendono le ricerche di Mimì Manzo: si cerca nel depuratore

0
2750

Riprese a Prata di Principato Ultra le ricerche di Mimì Manzo, il 70enne scomparso la sera dell’8 gennaio del 2021. In mattinata i Carabinieri insieme ai Vigili del Fuoco hanno setacciato nuovamente la zona del depuratore, osservando dall’alto anche il ponte del fiume Calore con un drone.

Svuotate da una ditta specializzata le vasche del depuratore alla ricerca del corpo di Mimì, in molti infatti ritengono che l’anziano sia stato ucciso anche se il corpo non è mai stato trovato. Gli inquirenti tuttavia non mollano e in mattinata hanno improvvisamente ripreso le ricerche.

Sul posto anche i familiari di Mimì: il figlio Francesco, il fratello Emilio e la sorella Lucia. Presente anche l’avvocato Federica Renna, legale di fiducia della famiglia dell’anziano scomparso.