FOTO / Politiche sociali, la svolta: habemus cda azienda consortile di Avellino

0
962

Politiche sociali, la svolta: habemus cda azienda consortile di Avellino. Finalmente, aggiungiamo noi. Quella di stamane è stata la volta buona, l’assemblea dei 16 sindaci ha eletto i componenti mancanti del consiglio di amministrazione dell’azienda consortile che vede Avellino come capofila.

Ha retto la maggioranza e, dunque, è passata la linea del sindaco del capoluogo irpino, Gianluca Festa. Nel nuovo cda sono stati eletti Attilio Renna e Giuseppe come rappresentanti della Valle del Sabato e Roberto Del Grosso per la Valle Caudina.

Al nuovo consiglio di amministrazione, è stato demandato il compito di verificare se sussistono o meno le condizioni per lo sdoppiamento dell’ambito. Il clima di stamattina era molto disteso, in buona sostanza è stato raggiunto un “armistizio” tra la parte politica che fa capo a Festa e quella che fa capo al consigliere regionale del Pd, Maurizio Petracca.

Ora l’Azienda consortile può finalmente ripartire e mettere in campo tutte le azioni necessarie per attuare politiche sociali degne di questo nome.