FOTO/ Maltempo, VvF super impegnati: fulmine incendia legnaia

0
8

Guarda le foto dei caschi rossi di Avellino

Avellino – Il primo pomeriggio ha visto l’Irpinia investita da una nuova ondata di forti piogge. Questa volta le aree più colpite sono state quelle del Mandamento, tra cui Baiano, Avella e Sperone, dove il solito nubifragio pomeridiano ha messo in ginocchio la popolazione. Anche oggi per far fronte alle decine di richieste per allagamenti vari si è dovuto far ricorso a personale libero dal servizio. Alla fine della giornata si conteranno solo nel Mandamento più di cinquanta interventi. In mattinata la squadra del distaccamento di Lioni in seguito ad un dissesto statico ha dovuto rendere inagibile un’abitazione occupata da sei persone. La squadra del distaccamento di Grottaminarda ha spento in tardo pomeriggio un incendio di un’autovettura a Grottaminarda in via Vittorio Veneto. Mentre in nottata quasi in contemporanea due incendi di abitazione, uno a Lapio dovuto ad un corto circuito in una tavernetta, e dove il pronto intervento della squadra del distaccamento di Montella ha permesso di salvare due autovetture ed un trattore, limitando i danni; ed uno a Montoro Inferiore, in un cantiere di una casa in costruzione, dove, probabilmente un fulmine ha incendiato del legname utilizzato per la costruzione dell’abitazione. La sala operativa di Contrada Quattrograna continua a ricevere richieste d’intervento, ma la situazione in serata sta lievemente migliorando.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here