FOTO / L’Irpinia vede sempre più rosa

0
1188

L’Irpinia vede sempre più rosa. In attesa del Giro d’Italia maschile, che toccherà la nostra provincia il 9 ed il 10 maggio prossimi, ci ha pensato il ciclismo femminile, con il Giro Mediterraneo in rosa, a “scaldare” il nostro territorio.

La atlete si sono sfidate anche in provincia di Avellino, sulle strade d’Irpinia, dando vita a gare emozionanti e combattute. Giro Mediterraneo in Rosa ha dimostrato ancora una volta quanto il ciclismo sia uno sport per veri atleti, e quanto la determinazione e la passione siano fondamentali per raggiungere grandi traguardi.

II transito della carovana ciclistica ha interessato i territori di Montella, Cassano Irpino, Montemarano (frazione Ponteromito), Castelvetere sul Calore, Chiusano San Domenico, Parolise, San Potito Ultra, Atripalda, Cesinali e Aiello del Sabato nel corso della seconda tappa.

La terza tappa, invece, il territorio dei comuni di Avella, Sperone, Baiano, Sirignano, Mugnano del Cardinale, Monteforte Irpino, Mercogliano, Avellino, Ospedaletto d’ Alpinolo, Summonte, Capriglia Irpina, Grottolella, Altavilla Irpina, Petruro Irpino, Tufo, Prata di Principato Ultra, Pratola Serra con arrivo a Montefalcione.

In Irpinia ci sono state grande partecipazione e grande curiosità, complice anche due belle giornate di sole.