FOTO E VIDEO / Avellino città “pet friendly”, il Comune ci prova: ecco la terza area sgambamento. “Stiamo lavorando alla realizzazione di un canile”

FOTO E VIDEO / Avellino città “pet friendly”, il Comune ci prova: ecco la terza area sgambamento. “Stiamo lavorando alla realizzazione di un canile”

26 Giugno 2021

Alfredo Picariello – Città pet friendly, Avellino ci prova, l’amministrazione ci lavora. Certo, un’area sgambamento non fa primavera. Ma lo spazio riservato ai cani del capoluogo irpino, inaugurato stamane a via Fricchione – a due passi dal parco del Teatro Gesualdo e dal Massimo stesso – è il chiaro segnale che, qualcosa, sta iniziando ad andare per il verso giusto. E’ la terza che ha preso vita in questi anni. “Le prime due le realizzai io ai tempi in cui ricoprivo la carica di assessore all’Ambiente – ricorda il sindaco Gianluca Festa – . Ci è costata solo 200 euro, l’obiettivo è anche migliorarne le condizioni”.

“Sicuramente l’area può essere, deve essere migliorata ma pian piano stiamo provando ad essere vicini a tutti i nostri amici a quattro zampe”, sottolinea il primo cittadino che annuncia: “Anticipo la convocazione, nei prossimi giorni, delle associazioni del settore, perché abbiamo individuato alcune aree dove realizzare un canile comunale, abbiamo anche interloquito con il Comune di Mercogliano per provare ad immaginare un canile intercomunale”.

Festa annuncia anche che le aree sgambamento saranno aumentate. A tal proposito ci sta lavorando l’assessore all’Ambiente, Giuseppe Negrone, anche lui presente stamane in via Fricchione, insieme al vicesindaco Laura Nargi.

A BREVE IL VIDEO