FOTO / Degrado e concerto “abusivo” con blitz dei vigili urbani. Comune pronto a porre fine allo scempio di Casino del Principe

FOTO / Degrado e concerto “abusivo” con blitz dei vigili urbani. Comune pronto a porre fine allo scempio di Casino del Principe

2 Settembre 2021

Alfredo Picariello – L’esperienza dell’associazione “Avionica” a Casino del Principe sembra, inesorabilmente, destinata a concludersi il prima possibile. L’ultimo episodio che starebbe facendo traboccare il vaso (l’attuale amministrazione comunale non vede di buon occhio il percorso effettuato presso la struttura di corso Umberto), si è verificato ieri sera, quando i vigili urbani di Avellino sono dovuti intervenire per interrompere un concerto “abusivo”.

Nei giardini del Casino, infatti, era in corso un’esibizione musicale senza i dovuti permessi. Tutto bloccato e, questa mattina, i referenti dell’associazione “Avionica” sono stati convocati presso il comando dei caschi bianchi per i dovuti chiarimenti.

Il sindaco Festa sarebbe andato su tutte le furie. C’è sconcerto anche perché la struttura di corso Umberto, come testimoniano anche le foto, versa in condizioni precarie. Insomma, una “cattiva gestio” che è un vero e proprio pugno nell’occhio per una struttura che rappresenta la storia di Avellino e che potrebbe essere il simbolo di un futuro di rinascita per il centro storico del capoluogo irpino.

Nelle prossime ore se ne saprà sicuramente di più. Soprattutto sulle conseguenze del concerto senza autorizzazioni.