FOTO / Ciclismo sostenibile: Sportdays e “Eco Evolution Bike” vincono la sfida

0
752

Ciclismo sostenibile: Sportdays e “Eco Evolution Bike” vincono la sfida. Un successo la prima edizione della festa del ciclismo irpino che ha attraversato i comuni di Avellino, Atripalda, Monteforte e Mercogliano, partendo da Parco Manganelli – Santo Spirito. E’ qui che si sta tenendo la 21^ edizione di “Sportdays” organizzata dal delegato provinciale del Coni Giuseppe Saviano che ha avuto l’idea di predisporre la kermesse ciclistica insieme alla Eco Evolution Bike e all’azienda “Miele Più”.

Più di 50 i partecipanti alla cicloturistica, un buon numero data la concomitanza di numerose altre gare. Oltre alla “Eco Evolution”, sono saliti in sella anche gli atleti della Circolo Amatori della Bici, presieduto da Antonello Amatucci, il team Pirati in Bike del presidente Carmine Pagano, lady’s, padri con figli al seguito e tanti appassionati delle due ruote.

Un successo reso possibile anche dalla Misericordia di Atripalda, per l’assistenza sanitaria, moto staffette, vigili urbani di Avellino, Atripalda, Monteforte e Mercogliano, la polstrada di Avellino.

“La prima edizione della festa del ciclismo si può considerare un successo inaspettato che va riproposto in futuro”, affermano gli organizzatori.