FOTO/ Carlos Atoche ci riprova ad Avellino tra le proteste di viale Italia

FOTO/ Carlos Atoche ci riprova ad Avellino tra le proteste di viale Italia

7 Aprile 2016

Carlos Atoche ci riprova.

Il writer di origini peruviane, autore del murales di viale Italia ad Avellino – dal titolo Madonna del Mandrillo – finito nel mirino di ignoti che lo scorso settembre, nottetempo, ben pensarono di coprirlo con della vernice bianca, ci riprova e proprio sulla medesima facciata dell’edificio di viale Italia.

Tutto nella norma stavolta, autorizzazioni comprese.

Eppure, nel pomeriggio sotto i platani di viale Italia si sono vissuti momenti di tensione con alcuni residenti che avrebbe apostrofato in malo modo l’artista mentre si accingeva a colorare il muro.

Sul posto è arrivato addirittura il proprietario dello stabile sul quale Atoche si accinge a lavorare, garantendo la totale liceità dell’opera.

Ma c’è stato bisogno dell’intervento dei Carabinieri che hanno provveduto a sedare gli animi dei più focosi. Fortunatamente, l’intermezzo polemico è durato poco più di un’ora, il tempo utile per permettere poi all’artista peruviano di risalire sulla sua fedele scala e riprendere a lavorare.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<

Latests News

Sigaretta elettronica: i pro e i contro

Ormai è diventato sempre più frequente vedere persone che “svapano”

19 Gennaio 2021

Piano Fibra in Irpinia: a che punto siamo?

Anche in Irpinia continuano i progetti ed i lavori per

19 Gennaio 2021

Quattro nuovi contagi in Irpinia

Tre nuovi positivi a Montoro comunicati dall’amministrazione comunale, guidata dal

19 Gennaio 2021