Un “tranquillo” Capodanno a Manchester. Lo scatto diventa virale anche in Irpinia

Un “tranquillo” Capodanno a Manchester. Lo scatto diventa virale anche in Irpinia

3 Gennaio 2016

Ha fatto letteralmente il giro del mondo in pochissime ore lo scatto del fotografo freelance inglese 26enne Joel Goodman, che riproduce uno squarcio della “notte più lunga dell’anno” in un quartiere di Manchester. Sul web la perfezione dell’immagine è stata paragonata ad un quadro rinascimentale, tanta la bravura del fotografo nell’equilibrare luci, ombre, colori, posizioni e gesti.

Proprio i gesti delle persone immortalate hanno suscitato le stravaganze del web: un uomo, vestito di blu, steso a terra compiacente, con sguardo lussurioso sembra voler raggiungere un boccale di birra, anch’esso a terra; una donna impellicciata vuole dare una mano all’amico/amante/marito appena arrestato dalla polizia, probabilmente perché troppo ubriaco, mentre un gruppo di ragazzi sullo sfondo è in fila per entrare in un locale.

La foto è arrivata puntuale anche sulle bacheche dei social network Irpini.

“L’anno prossimo il Capodanno lo passo a Manchester”.

La creazioneSi è divertito qualcuno a scrivere su Twitter, ma senza dubbio l’immagine più divertente è quella dell’uomo con la birra, trasformato subito in meme ed inserito in diversi quadri famosi, scomodando “La Creazione di Adamo” di Michelangelo, ma anche Hopper in “Nightwalks”.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<