FOTO/ Calcio – È subito Mokulu-Trotta: Avellino ok in amichevole

0
10

Guarda la fotogallery del test match di Scafati

Scafati (SA), l’inviato Claudio De Vito

E’ subito Mokulu. Il gigante belga-congolese, presentatosi stamane al Partenio Lombardi, è il protagonista del test match dei biancoverdi di Rastelli, scesi in campo oggi a Scafati contro la locale formazione di Serie D. Mokulu, doppietta per lui, è stato il mattatore del pomeriggio scafatese. In gol anche il neo arrivato alla corte di Taccone Trotta.

Primo tempo. Avellino in campo con il 3-5-2 in cui Frattali parte titolare tra i pali; davanti a lui il trio inedito composto da Pisacane, Fabbro e Chiosa; a centrocampo gli esterni sono Regoli e Visconti mentre il trio di mediani è Arini-Angeli-Schiavon; in avanti l’unica coppia titolare possibile al momento formata da Castaldo e Comi. In panchina una new entry: si tratta del centrocampista ghanese classe ’98 Cecil, in prova alla corte di Rastelli.

La formazione biancoverde va subito vicina al gol con Castaldo e Regoli, che sfiorano il bersaglio. I padroni di casa resistono e ci provano intorno al 10′ con Scognamiglio che impegna in due tempi Frattali. Il portiere dei lupi rischia di capitolare al 23′ quando Amendola fa partire una sventola dai 30 metri che si stampa sul montante. Poco dopo, episodio molto dubbio in area biancoverde con un contatto tra Frattali ed un calciatore gialloblu. L’impressione è ci fossero gli estremi per la massima punizione ma l’arbitro lascia proseguire. Nei restanti minuti non accade più nulla con la Scafatese ben messa in campo e l’Avellino che fatica nel produrre gioco.

Secondo tempo. Girandola di cambi nella ripresa con Rastelli che lancia nella mischia Mokulu e Trotta in avanti per un 4-3-1-2. Due giri di lancette e l’Avellino va in gol con Mokulu che insacca servito da Kone. L’ex Bastia da spettacolo con un destro che centra in pieno l’incrocio dei pali e poi il palo. Il raddoppio è questione di minuti con Mokulu che crossa dalla destra per Trotta che anticipa il diretto marcatore e piazza il piattone vincente. Nel finale Mokulu confeziona il suo secondo gol: lanciato a rete in contropiede mette a sedere il portiere avversario.

Il tabellino
SCAFATESE – AVELLINO 0-3

SCAFATESE PT (3-5-2): Gallo; Amendola, Imbriaco, Caiazzo; Romano, Avino, Cuomo, Scognamiglio, Comegna; Farriciello, Marcucci. All.: Amura.
SCAFATESE ST (3-5-2): Mangini; Procentese, Cirillo, Terlino; Santangelo, Tavassi, Marano, Manzo, Gaudieri; Lombardi, Morgillo. All. Amura.

AVELLINO PT (3-5-2): Frattali; Pisacane, Fabbro, Chiosa; Regoli, Arini, Angeli, Schiavon, Visconti; Castaldo, Comi. All.: Rastelli.
AVELLINO ST (4-3-1-2): Gomis (dal 25′ st Bavena); Filkor, Fabbro, Ely, Raucci; D’Angelo, Kone, Riccio; Soumarè (dal 26′ st Cecil); Trotta, Mokulu. All.: Rastelli.

RETI: st 2′ Mokulu, 22′ Trotta, 34′ Mokulu.
NOTE: disputati due tempi da trentacinque minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here