Forse una delusione sentimentale: 24enne si lancia nel vuoto dal quinto piano

Forse una delusione sentimentale: 24enne si lancia nel vuoto dal quinto piano

7 Maggio 2017

Probabilmente una forte delusione sentimentale sarebbe alla base del gesto estremo compiuto da una 24enne di Atripalda nel tardo pomeriggio.

La giovane, residente in Via San Giacomo, si è lasciata cadere dal quinto piano della sua abitazione ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Avellino.

La caduta è stata attutita dal terreno e, stando alle prime indiscrezioni, la ragazza non dovrebbe correre rischi di vita, anche se le sue condizioni restano molto gravi. Sotto shock anche la mamma della ragazza, trasportata in ospedale dopo essersi accasciata al suolo.

Sul posto sono immediatamente giunti gli uomini dell’Arma dei Carabinieri, guidati dal comandante Costantino Cucciniello e dal vicecomandante Giuseppe Sullutrone della stazione di Atripalda che hanno avviato le indagini.