Forgione: “Appuntamento a Guardia per il Comitato del Sì”

0
10
forgione andrea
forgione andrea

Di seguito la nota di Andrea Forgione:

“La madre di tutte le battaglie fra gli innovatori e gli aristocratici parrucconi, professionisti della politica e mestieranti della conservazione sara’ ad ottobre. L’armageddon , il giudizio finale , fra le truppe travagliesche degli intellettuali da terrazza romana , alleati agli ultimi moicani del cavaliere decaduto di Arcore ed alla marmaglia troglodita ed ignorante dello scemo padano con la felpa, tutti uniti contro di noi , che siamo i partigiani del cambiamento, avverra’ nel seggio elettorale con il referendum confermativo sulla riforma costituzionale . Siamo sicuri: venti milioni di donne ed uomini , liberi, forti e coraggiosi diranno SI alla riforma. Diremo Si perche’ aspettiamo questo momento fin dalla nascita della Repubblica, diremo Si perche’ abbiamo bisogno di un’Italia piu’ giusta, piu’ democratica, piu’ governabile. Diremo Si perche’ i nostri figli non abbiano a dire che non abbiamo avuto il coraggio di accettare la sfida per il cambiamento. A tal proposito il Primo Maggio abbiamo costituito a Paternopoli il primo comitato Irpino per il Si alla riforma costituzionale.

Faremo campagna elettorale porta a porta, nei bar e nei pub, sulle spiagge e sui posti di lavoro, sugli organi di informazione e nelle piazze. Subito dopo la tornata delle elezioni amministrative, il comitato Irpino per il SI iniziera’ un tour per tutti i borghi della provincia per incontrare i cittadini . Spiegheremo le buone ragioni della riforma , convinceremo le persone sulla necessita’ di cambiare, parleremo al cuore ed alla testa delle persone. I nostri padri seppero dire NO alla dittatura nazi-fascista, anche a costo della vita, per donarci la Repubblica. Tocca a noi completare il progetto di democrazia moderna . Il tempo per i partigiani dell’innovazione e del cambiamento si avvicina. Noi siamo pronti e saremo degni di questa battaglia democratica. E tu che fai, non vorrai mica lasciarti scappare l’occasione di costruire un’Italia migliore per i tuoi figli?.
La prima tappa sara’ a Guardia Lombardi. Ci vediamo presto.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here