Foo Fighters: ecco “Saint Cecilia” dedicato alle vittime di Parigi

0
81

I Foo Fighters hanno pubblicato, a sorpresa, un EP dedicato alle vittime e ai sopravvissuti delle stragi di Parigi.

Il disco è intitolato “The Saint Cecilia EP” ed è scaricabile gratis già da oggi oltre ad essere disponibile in vari supporti, compreso il vinile.

Già da alcuni giorni il sito ufficiale della band di Dave Grohl, ex Nirvana, faceva riferimento a un misterioso countdown. Scaduto oggi, ha rivelato  l’inaspettato arrivo dell’EP. Il lavoro, che contiene cinque brani, era stato inizialmente inteso come un ringraziamento ai fan ma, alla luce di quanto accaduto in Francia, ha cambiato motivazioni.

I Foo Fighters sono stati tra gli artisti costretti a cancellare date in Francia in seguito agli attacchi di venerdì 13.

Che la band si fosse messa al lavoro su nuovo materiale nella città che ospita il South by Southwest non è una novità: a rivelarlo, il 10 ottobre, fu lo stesso Dave Grohl, in occasione della tappa locale del tour in supporto a ‘Sonic highways’. E un indizio che poteva far prevedere il titolo del nuovo EP sono le foto sullo sfondo del conto alla rovescia apparse negli ultimi giorni sul sito del gruppo, ritratto in quello che pare essere l’hotel Saint Cecilia, ad Austin, albergo con stanze a tema musicale.

“Il lavoro sull’EP ‘Saint Cecilia’ è iniziato a ottobre ed è stato pensato come un inno alla vita e alla musica. E quando il nostro tour mondiale è stato interrotto, abbiamo voluto condividere il nostro amore con ciascuno di voi in risposta a quanto è accaduto (a Parigi, ndr)”, afferma Grohl.

Il mini album prende il nome dall’hotel texano, ma anche dalla patrona dei musicisti che viene ricordata il 22 novembre, fa sapere Sony Music.

“Ci auguriamo che queste canzoni possano portare almeno un po’ di luce in questo mondo a volte così oscuro. Per ricordarci che la musica è vita e speranza e che la guarigione va di pari passo con un canzone. Che non potremo mai eliminare”, ha detto ancora il leader della band.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here