Flumeri – Edilizia popolare, il Comune assegna due nuovi alloggi

27 Settembre 2005

Flumeri – Chiavi in mano a due nuove famiglie disagiate, che, a partire da ieri, hanno finalmente una casa. I due appartamenti Iacp sono stati assegnati dopo un piano di sgombero che ha sottratto, dopo attente valutazioni, l’agevolazione abitativa ai precedenti inquilini, non considerati più in possesso dei requisiti indispensabili per usufruire delle dimore di edilizia economica e popolare. Il passaggio è stato seguito attentamente dal primo cittadino di Flumeri, Gaetano Sinibaldo Di Paola, e dall’Istituto Autonomo Case Popolari di Avellino. Ed è solo la coda di un’operazione che ha già visto, nei mesi scorsi, l’assegnazione di altri 15 alloggi a cittadini in cima alle graduatorie degli stenti. “Sono soddisfatto – dichiara Di Paola – di essere riuscito in questa importante consegna. Mi auguro che molti seguano questo esempio. Nonostante le critiche di chi perde la casa, si viene però incontro alle esigenze di chi realmente vive in stato di bisogno”. (Antonietta Miceli)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.