Schiuma bianca nel fiume, ci risiamo!

0
585

I fiumi inquinati continuano a rappresentare una piaga per la provincia di Avellino. Con Irpinianews stiamo monitorando la situazione e focalizzandoci sulle attività di sensibilizzazione messe in atto dai cittadini.

Questa volta la lente di ingrandimento dell’attenzione pubblica si è focalizzata, di nuovo, sulla zona fra Prata Principato Ultra e Avellino. Dove alcuni residenti hanno immortalato della schiuma bianca nelle acque del fiume Fenestrelle.

Non è la prima volta, ve lo ricorderete, che questi liquami diventano protagonisti della natura circostante. Era avvenuto qualche settimana fa, nelle acque del Sabato, ormai “abituate” a cambiare colorazione. 

Fra i commenti registrati, per il nuovo episodio, ce n’è uno che genera tanta amarezza e nostalgia. Di chi ricorda quando le acque del Fenestrelle rappresentavano il mare di Avellino. Tante famiglie si ristoravano dalla calura e sviluppano solide amicizie, immergendosi nel letto del torrente allora cristallino. Oggi, purtroppo, questi ricordi sembrano solo i testimoni di un passato sempre più dimenticato.