Fismic, Strade colabrodo e PNRR: “Alta Irpinia dimenticata”

0
23

La denuncia fatta in primavera ( con tanto di foto) di strade impercorribili dell’alta Irpinia continua ad essere ignorata e nonostante i finanziamenti della Regione Campania, i lavoratori dei nuclei industriali ( arrabbiatissimi) continuano a sopportare i disagi delle strade colabrodo.
Il responsabile della Fismic/Confsal dell’alta Irpinia, Antonino Abbondandolo, ha documentato con nuove foto la situazione da terzo mondo e attraverso la Segreteria Provinciale rilancia la denuncia e la polemica per l’immobilismo politico ed istituzionale.


Siamo alle solite, dichiara il Segretario Generale Giuseppe Zaolino.
Si parla tanto di PNRR e di sviluppo, ignorando la realtà da cui si parte. Strade dissestate e mancanza di infrastrutture primarie renderà molto più complicata la ripresa post-covid. Noi come Sindacato indipendente e fuori dagli schemi politici, continueremo a fare la nostra parte. Denunciando ed evidenziando le incongruenze della politica e l’inefficienza della macchina pubblica.

Al prossimo Presidente della Provincia, non faremo sconti.
Ripartire dalle cose concrete e costante “pressione sociale” per ottenere risultati che giustifichino un cambio di passo dell’azione politica.

Articolo precedente“Amici in Comune”: a Grottolella fatti adottare 25 cagnolini, altri 28 attendono l’affido
Articolo successivoControlli da parte dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015