Festival di Sanremo 2021: la lista dei cantanti in gara

0
18

Siamo giunti alla 71esima edizione della più importante gara musicale a livello nazionale. Parliamo ovviamente del Festival di Sanremo. Quest’anno, tra l’altro, l’evento del Teatro Ariston andrà in scena dal 2 al 6 marzo. Alla conduzione, come lo scorso anno, ci sarà nuovamente Amadeus. Il conduttore siciliano sarà affiancato sempre da Rosario Fiorello, per un duo che promette nuovamente spettacolo e di ripetere gli ascolti record del 2020.

Quest’anno saranno 26 i cantanti in gara nella sezione “big”, mentre faranno parte di quella “Nuove Proposte” 8 giovani. In 6 provengono da Sanremo Giovani. In 2, invece, arrivano da Area Sanremo. Partiamo dalla sezione principale, dove troviamo alcune primizie e grandi ritorni. In primis non si può che citare quella che sulla carta è una delle coppie favorite per la vittoria, sulla quale si può azzardare il pronostico attraverso le scommesse Festival di Sanremo. Parliamo del duo Fedez-Francesca Michelin. I due hanno già cantato insieme al di fuori della kermesse canora, con un brano che fece un successo enorme: “Magnifico”. La Michelin, poi, ha già calcato il palco dell’Ariston arrivando seconda nel 2016 con “Nessun grado di separazione”. Ora la coppia torna a cantare insieme il brano “Chiamami per Nome”.

Di certo Fedez e la Michelin sono tra i favoriti sia per la bontà del brano che per il massiccio numero di spettatori giovani che seguiranno l’evento, come accaduto negli ultimi anni, e che potrebbero indirizzare il televoto nella serata finale del Festival. Così come potrebbe accadere per i ragazzi provenienti dai social o dai talent del nuovo millennio. Della prima categoria fanno parte Giò Evan, che presenterà il brano “Arnica”, e Madame, la rapper apprezzata anche da Cristiano Ronaldo, che canterà “Voce”. Alla seconda, invece, appartengono Gaia, che porterà la canzone “Cuore Amaro”, Irama, molto apprezzato per le hit estive, con il brano “La genesi del tuo colore” e Fasma, che canterà “Parlami”. Amati dai giovani, poi, sono i Maneskin che ci faranno sentire “Zitti e basta”.

Tra le canzoni più interessanti in gara, poi, troviamo quelle di alcuni interpreti di talento finora poco conosciuti al grande pubblico. Vedasi i Coma_Cose, che ci faranno ascoltare il brano “Fiamme negli occhi”, così come Willie Peyote che porterà il pezzo “Mai dire Mai (La Locura)”. Tutti da scoprire, poi, sono La rappresentante di lista con “Amare”, gli Extraliscio, in coppia con Davide Toffolo, in “Bianca luce Nera” e Colapesce e Dimartino con “Musica Leggerissima”. Destano curiosità anche i brani “Torno a te” di Random e “Ora” di Aiello.

Infine ci sono i grandi ritorni, come quello di Orietta Berti, alla sua 12esima apparizione a Sanremo, con il brano “Quando ti sei innamorato”. Tornano anche Francesco Renga con “Quando trovo te”, Ermal Meta con “Un milione di cose da dirti”, Arisa con “Potevi fare di più” e Annalisa con “Dieci”. Si rivedono anche Max Gazzè, in coppia con Trifluoperazina, con “Il Farmacista”, Noemi con “Glicine” e Malika Ayane con “Ti piaci così”. Attesissimo è anche il pezzo de Lo Stato Sociale, gruppo giunto secondo nell’edizione 2018, intitolato “Combat Pop”. Secondo Sanremo consecutivo, invece, per Bugo, dopo la clamorosa lite con Morgan e l’abbandono del palco lo scorso anno. Stavolta ci presenterà da solista il brano “E invece sì”.

Questi, invece, i partecipanti alla sezione “Giovani”: Gaudiano con “Polvere da sparo”. Avincola con “Goal!”. Folcast con “Scopriti”. Hu con “Occhi Niagara”. I Desideri con “Lo stesso cielo”. “Le Larve con “Musicaeroplano”. M.e.r.l.o.t. con “Sette volte”. Davide Shorty con “Regina”. WrongOnYou con “Lezioni di volo” e Greta Zuccoli con “Ogni cosa sa di te”.