Fermati con una spranga di ferro in auto: denunciati due rom

Fermati con una spranga di ferro in auto: denunciati due rom

5 Novembre 2020

Una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Avellino Ovest, diretta dal Vice Questore Aggiunto Alfredo Petriccione, ha denunciato due giovani di etnia rom per detenzione abusiva di armi e per aver fornito false generalità.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì 2 novembre all’altezza dello svincolo Avellino Est. I due giovani, 19 e 20 anni residenti in provincia di Avellino, durante il controllo hanno mostrato un atteggiamento insofferente che ha insospettito gli uomini della Polstrada.

Nell’auto è stata rinvenuta una spranga di ferro. Inoltre i due hanno fornito false generalità per nascondere il fatto che il conducente fosse sprovvisto di patente di guida. Sono stati entrambi denunciati. A carico del conducente anche una sanzione amministrative di 5100 euro per non aver conseguito la patente di guida.