A Dubai eccellenza irpina nell’imaging diagnostico gastrointestinale. Fontanella: “Contento di poter rappresentare la mia terra anche oltre confine”

A Dubai eccellenza irpina nell’imaging diagnostico gastrointestinale. Fontanella: “Contento di poter rappresentare la mia terra anche oltre confine”

5 Novembre 2020

Il dott. Giovanni Fontanella, medico radiologo avellinese, attualmente all’Ospedale Fatebenefratelli – Sacro Cuore di Gesù di Benevento, è stato protagonista dell’edizione 2020 dell’Annual Radiology Meeting di Dubai, manifestazione radiologica più importante nel suo settore in Medio Oriente ed Asia. Il dottor Fontanella ha illustrato i nuovi sviluppi circa la Risonanza Magnetica Fistulografica con gel ultrasonografico, una particolare tecnica diagnostica da lui sviluppata ormai circa tre anni fa e che ha già riscosso consensi internazionali a congressi di primo livello come l’European Congress of Radiology di Vienna e i congressi ESGAR di Roma ed Amsterdam. “Ci tengo a ringraziare in primis la mia struttura e le persone che mi consentono di continuare il mio percorso di crescita e ricerca, anche in questo periodo difficile – commenta Fontanella – in particolare il mio primario, dott. Carmine Manganiello, nonchè direttore sanitario e priore dell’Ospedale Fatebenefratelli, dott. Giovanni Guglielmucci e fra’ Gian Marco Languez “. Dopo l’esperienza al prestigioso St. Mark’s Hospital di Londra, ospedale leader nel mondo per la diagnosi e trattamento delle patologie gastrointestinali, il dottor Fontanella ha scelto di restare in Campania e sviluppare qui costanti innovazioni nel campo dell’imaging. “Riscuotere consensi a livello internazionale come negli ultimi anni, soprattutto fuori dall’Europa, è un vanto non solo per me, ma per la terra dalla quale vengo e nella quale opero per scelta”.