Evacuo al Frosinone per 1 milione di euro. Terra e Croce per Sarri

19 Luglio 2007

Dopo una giornata turbolenta caratterizzata da un susseguirsi di voci incontrollate, dopo una trattativa che rischiava di saltare per questioni economiche, Felice Evacuo è diventato un calciatore del Frosinone. Nelle prossime ore verrà data l’ufficialità della buona riuscita dell’operazione che ammonta ad 1 milione di euro. Maurizio Sarri vuole portare all’ombra del Partenio due suoi fedelissimi: il tecnico partenopeo infatti avrebbe indicato in Ernesto Terra e Daniele Croce alcuni dei possibili rinforzi del lupi. Il primo 29enne, è un difensore centrale che vanta una lunga esperienza nel campionato cadetto con le maglie di Atalanta, Pescara, Catania ed Arezzo: 121 presenze ed 8 reti per lui. Il secondo esterno offensivo 25 anni è reduce da tre ottime stagioni in seconda serie con le casacche di Pescara ed Arezzo. 105 gettoni ed 11 reti. Il nuovo condottiero biancoverde, vorrebbe anche Daniele Di Donato, appetito da Messina e Bari. Dopo Raffaele Biancolino, conferma in vista per Vincenzo Moretti. Vincenzo Riccio si accaserà invece al Gallipoli.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.