Contrasto alla diffusione del Covid-19: Chiusano lancia l’Ospedale 4.0

Contrasto alla diffusione del Covid-19: Chiusano lancia l’Ospedale 4.0

30 Marzo 2020

Il Comune di Chiusano San Domenico, con il sostegno di Alfonso Mastantuoni di IronDom, e con le specifiche competenze di Gianluca Rotondi di MAC solution, doterà tutti i soggetti in quarantena obbligatoria di un dispositivo
digitale, un orologio connesso alla centrale unica Ospedale 4.0.

L’orologio indossato monitorerà febbre, calore, respirazione, saturazione, battito cardiaco, localizzazione e movimentazione. I soggetti firmeranno una liberatoria per la tutela della privacy, infatti il Comune tramite portale unico connesso 24h costruirà una mappatura storica sia dello stato di salute che dei contatti avvenuti.

Il sindaco Carmine De Angelis dopo aver sperimentato, come primi in Campania il kit veloce, ed essere stato indicato dalla Provincia come modello per la sperimentazione, ora attiva un progetto di innovativo: “Si tratta di un progetto
unico in Italia – sottolinea il primo cittadino – il cui scopo è quello di contrastare maggiormente la diffusione del virus individuando i soggetti, isolandoli, testandoli e infine tracciandone tutti i possibili contatti”.