Ecco il barattolo dell’emergenza: stop ai drammi della solitudine

Ecco il barattolo dell’emergenza: stop ai drammi della solitudine

16 Aprile 2019

Un barattolo con tutti i documenti e le notizie utili per agevolare il primo soccorso delle persone sole o, comunque, in difficoltà. L’iniziativa promossa dal Lions Club Avellino è stata presentata questa mattina nella sede dell’Ordine dei Medici guidato da Francesco Sellitto.

“Coinvolgeremo tutti i medici di base della provincia, ognuno di loro dovrà poi individuare i profili giusti che dovranno beneficiare della misura”, precisa Sellitto. Complessivamente in Provincia di Avellino sono impegnati 340 medici di base. Secondo una prima stima saranno un migliaio le persone che potranno usufruire del kit dell’emergenza.

Nel frigorifero di casa sarà infatti sistemato un barattolo contenente documentazione compilata dal medico di famiglia. Chi interverrà in prima battuta potrà così avere una serie di informazioni sulla salute della persona, ma anche su chi contattare ed informare dell’accaduto.

“Abbiamo voluto creare una sorta di rete della prima emergenza per evitare che, soprattutto, le persone sole, ma anche quello che vivono situazioni di disagio, possano essere aiutate in tempi rapidi”, precisa il presidente del Lions Club Luigi Monaco. All’incontro era presente anche Enrica Lo Pilato, responsabile del service del Barattolo della Solidarietà Lions Club Host Avellino.