Eccellenza – Scialbo pari tra Serino e Battipagliese: finisce 0 a 0

0
9

Serino – Ai punti va la vittoria al Serino, più concreto e più bello della capolista Battipagliese. Risultato a parte, quella del ‘Mariconda’ di Serino è stata una gara avvincente, soprattutto nella seconda parte. Migliore in campo il numero uno bianconero (e questo la dice tutta sul match), il giovane Di Vincenzo, classe 1990, salvatore della patria (ospite) in almeno quattro occasioni. E così scorre via un primo tempo quasi sedato dal tatticismo estenuante che le zebrette impongono al match. La sfida si ravviva nella ripresa e precisamente dopo appena 54’’ quando Di Vincenzo compie un primo miracolo su tiro di Santonicola. Il Serino cambia passo. Al 20’ prima Melella poi Cioffi lasciato colpevolmente libero in area bianconera graziano il numero uno ospite. Ancora Serino protagonista alla mezz’ora con Marrazzo: Di Vincenzo si allunga sulla sua destra compiendo un vero e proprio miracolo. Prima del triplice fischio, l’opportunità di testa di Montaldi che manda il cuore in gola ai supporters biancoazzurri.

Serino: D’Argenio, Landi, Di Costanzo, Buonocore, Smaldone, Siniscalco, Marrazzo, Kadam, Melella, Cioffi (45’ st Venezia), Santonicola (38’ st Belmonte). A disp.: Rocco, Tenaglia, Trapani, Preziuso, Molisse. All.: Venezia

Battipagliese: Di Vincenzo, noce, pastore, Bevilacqua, Chiagano, Coppola, Fioraso, Alfieri (9’ Esposito – 65’Montaldi), Vitale, Bovino (50’ Chiariello), Branicki. A disp.: Caputo, Tulimieri, Passerella, Cantile. All.: Turco

Arbitro: Molinaroro di Verona
Assistenti: Perretta e Amatucci di Nola.
Note: Ammoniti Buonocore, Di Costanzo e Marrazzo per il Serino. Fioraso, Branicki e Chiariello

per la Battipagliese. Recuperi 3’ e 5’. Spettatori circa 300.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here