Eccellenza – Eclanese, gioia Iannuzzi: “Dedicata a Ettore Sirignano”

0
3

Eccellenza – L’Eclanese sbanca il “Tenente Vaudano” di Capaccio e porta a termine l’ardua missione salvezza. La rasoiata di Garzone nel primo tempo supplementare ha consentito agli uomini di Iannuzzi di rivoltare come un calzino l’inerzia del confronto e di tornare in Irpinia con la massima serie regionale ancora saldamente in tasca. Il tecnico gialloblu, tornato a Mirabella Eclano alle idi di marzo, è raggiante per la seconda impresa dopo quella dell’annata 2000/2001: “Una vittoria bellissima per come è maturata non soltanto oggi al termine di una partita molto sofferta – spiega – ma nell’arco di un cammino difficile. Dopo il derby di Ariano Irpino tutti ci davano per spacciati e invece ci siamo rimboccati le maniche, venendo a Capaccio a ribaltare il pronostico. Anche lo stesso ambiente di Mirabella era abbastanza scettico. Molti tifosi non credevano in noi, che invece insieme alla società abbiamo dimostrato grinta e carattere”.
Qualità che appartenevano allo storico presidente Ettore Sirignano. “Quest’impresa è dedicata soprattutto a lui – sottolinea Iannuzzi – poi a noi stessi e a tutta la società. E’ stato il motivo che mi ha spinto ad accettare la panchina dell’Eclanese e ora con questo risultato sono ancora più fiero di aver fatto questa scelta”.
Patron Casale è pronto a blindarlo per la prossima stagione: “E’ presto per parlarne – afferma – ora ci godiamo questo traguardo. Tra qualche settimana ci sedremo intorno ad un tavolo e valuteremo insieme il da farsi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here