Due nuovi Angiografi all’A.O.R.N San Pio

0
702

Al via le procedure per la ristrutturazione delle sale angiografiche dell’UTIC afferente all’UOC Cardiologia UTIC con Emodinamica Interventistica dell’A.O.R.N. San Pio di Benevento.

In un’ottica di continua crescita ed implementazione dell’offerta sanitaria ultraspecialistica, sono stati ordinati 2 angiografi fissi marca Philips modello Azurion 7 di ultima generazione ed altamente performanti completi di accessori.
Contestualmente, saranno avviati anche i relativi lavori edili ed impiantistici per l’ammodernamento dei locali dedicati ai due angiografi.

La prima sala angiografica, delle due previste, sarà realizzata nel piu’ breve tempo possibile consentendo il ritorno dell’A.O.R.N. San Pio nella rete IMA regionale.
I pazienti selezionati sul territorio e rientranti nella rete IMA saranno trasportati dal 118 all’ A.O.R.N. Moscati di Avellino, anch’esso centro di riferimento regionale, nelle more della riattivazione delle sale angiografiche presso l’A.O.R.N. San Pio.

La corretta gestione dell’infarto miocardico acuto, che dovesse verificarsi all’interno delle mura dell’A.O.R.N San Pio, sarà assicurata da un team di specialisti, che valuteranno le cure praticabili in loco oppure il trasferimento d’urgenza all’A.O.R.N. Moscati con ambulanza dedicata; al termine della procedura interventistica angiografica cardiologica, i pazienti saranno riportati nel Reparto di Cardiologia dell’A.O.R.N. San Pio di Benevento.