Dramma Ofantina, Gabriella si è spenta al Moscati

0
20

Nulla da fare per Gabriella Zurlo, 29enne originaria di Montella ma impiegata come farmacista a Montemarano.

La giovane, coinvolta in violento incidente sull’Ofantina 7 Bis, si è spenta questo pomeriggio all’ospedale Moscati di Avellino. Arrivata al nosocomio del capoluogo già in condizioni gravissime, le speranze di sopravvivenza della ragazza erano ridotte al lumicino.

Gabriella era molto conosciuta a Montemarano, tanto che proprio per questa notte era stata organizzata una veglia di preghiera presso la Chiesa S. Immacolata. Un paese interno sotto choc per la notizia, la giovane, tra l’altro, avrebbe dovuto sposarsi a breve. Donati gli organi.