Doppio incidente stradale in Irpinia: in due finiscono all’ospedale

0
3780

Durante la mattinata di oggi 22 aprile i Vigili del Fuoco di Avellino sono stati impegnati in due interventi di soccorso per altrettanti incidenti stradali.

Il primo è stato effettuato dalla squadra del distaccamento di Montella subito dopo le ore 09:00 nel territorio del comune di Sant’Angelo Dei Lombardi in contrada San Guglielmo sulla SP 154 dove un’autovettura è sbandata precipitando al di sotto un cavalcavia in un canale di scolo, ribaltandosi. A bordo dell’auto una ragazza di 29 anni originaria di Nusco, rimasta bloccata nell’abitacolo. Fortunatamente dei ragazzi di passaggio hanno visto la scena e dopo aver chiamato i soccorsi hanno provvidenzialmente estratto la malcapitata, appena in tempo in quanto l’abitacolo si stava per riempire d’acqua, trasportandola al vicino ospedale di sant’Angelo Dei Lombardi dove è stata sottoposta a cure mediche da parte del personale sanitario.

Il veicolo è stato messo in sicurezza e per il suo recupero si è reso necessario l’intervento dell’autogru dalla sede centrale di Avellino.

Il secondo incidente si è verificato intorno alle ore 12:00 sul raccordo autostradale Avellino – Salerno, al Km. 22 in direzione Avellino, nel territorio del comune di Serino, e ha visto sempre coinvolta una sola autovettura, la quale, anche in questo caso, è sbandata abbattendo il guard-rail e precipitando al di sotto della carreggiata nei pressi del fiume Sabato.

A bordo un uomo di 48 anni originario di Vico Equense che è stato trasportato dai sanitari del 118 intervenuti presso l’ospedale Moscati di Avellino per le cure del caso. Il veicolo incidentato è stato messo in sicurezza e si è dato assistenza per il suo recupero.