Doppio furto nella zona industriale di Montemiletto: è caccia alla banda

0
5936

Doppio furto nella notte nella zona industriale di Montemiletto. Due le attività prese di mira dai malviventi: l’azienda Di Iorio 1750 e la ditta Flessolab. Dalle prime ricostruzioni, i ladri avrebbero forzato la porta basculante dell’attività dolciaria e disattivato la video-sorveglianza locale per poi impossessarsi di un furgone di proprietà della stessa azienda e darsi alla fuga. Presso la ditta d’imballaggio, invece, la banda avrebbe asportato i cavi di rame dei vari impianti elettrici causando danni ingenti anche alla linea di produzione. Non è escluso che i due furti siano stati realizzati dalla medesima banda di malviventi.

Le indagini sono affidate ai Carabinieri di Montemiletto e Mirabella Eclano, che prontamente intervenuti sul posto hanno acquisito le varie immagini della video-sorveglianza della zona per setacciarle alla ricerca di elementi utili a risalire all’identità dei farabutti. Nonostante, dunque, i grandi sforzi profusi dai militari della Compagnia Carabinieri di Mirabella Eclano, guidati dal capitano Raffaele Falginella, e dai colleghi della Stazione di Montemiletto, agli ordini del Maresciallo Elvis Truglia, non si arresta sul territorio la piaga dei reati predatori, con i malviventi che sembrano quasi sfidare le importanti contromisure introdotte dalle forze dell’ordine.