Doni ai figli dei detenuti: l’iniziativa di Provincia e Caritas

4 Gennaio 2006

Domani, alle ore 10.00 presso la Casa Circondariale di Avellino, saranno consegnati i pacchi dono che la Provincia di Avellino, con la collaborazione della Caritas Diocesana, ha inteso regalare ai figli delle detenute. Presenti all’iniziativa l’Assessore Marcello Zecchino ed il vice – direttore della Caritas Diocesana Carlo Mele.
L’attività rientra nel quadro di una azione diretta a favorire percorsi di inclusione sociale finalizzati al reinserimento nella società delle persone ristrette, stimolando una riflessione che deve necessariamente tenere conto di un disagio che coinvolge non solo le detenute ma anche i loro bambini costretti a vivere un periodo della loro infanzia in una struttura penitenziaria.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.