Dogana di Avellino, ecco la svolta: in arrivo archistar internazionale per il rilancio del monumento

0
14

Alpi – Dogana di Avellino, presto la svolta. L’ultimo giorno del 2020, infatti, è stato proficuo per la giunta Festa. L’esecutivo ha dato mandato agli uffici di incaricare un archistar per la redazione di un progetto che possa salvaguardare e rilanciare l’importante monumento del centro storico. Eppur si muove, dunque. Finalmente.

L’amministrazione ha come obiettivo la ricostruzione di “un elemento della memoria storica della comunità locale”. “Nel contempo, deve rappresentare una occasione di forte caratterizzazione, tale da rendere unico il relativo recupero anche ai fini artistici ed architettonici”.

“A tal fine, si rende opportuno affidare l’incarico per la progettazione ad un professionista che abbia maturato non solo una particolare esperienza nel recupero di immobili aventi analoghe caratteristiche, ma che per l’univoco prestigio, anche internazionale, possa non solo contribuire alla valorizzazione dell’immobile, ma attribuire allo stesso il carattere di assoluta unicità artistica ed architettonica”.