Dissesto idrogeologico: a Bonito ripristino strade dopo danni maltempo

0
1212

Bonito. Entro luglio la strada che collega le località Paratina e Cinquegrana sarà ripristinata. La strada rurale, già abbastanza danneggiata dal continuo passaggio di mezzi pesanti e trattori, aveva ricevuto il colpo di grazia con i temporali delle scorse settimane, in particolare con l’alluvione che lo scorso giugno ha colpito l’Irpinia ed anche il comune di Bonito con conseguenti situazioni di dissesto idrogeologico in 3 o 4 punti del paese.

La Giunta guidata da Giuseppe De Pasquale ha deliberato per l’utilizzo di un piccolo ma utile fondo destinato alla manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi, proprio per quel tratto viario verso Cinquegrana, particolarmente messo male; già pronti atto d’indirizzo e progettazione, questione di giorni e partirà l’intervento di ripristino.

Ma altre strade saranno sistemate grazie a finanziamenti molto più cospicui ottenuti attraverso il PNRR. In dirittura d’arrivo due gare per strade extraurbane, Traversa Cinquegrana e Montagosto, importo 300mila euro per ciascuna. I lavori saranno affidati al massimo entro una decina di giorni.

Inoltre c’è un finanziamento di 180mila euro da parte del Gal per la sistemazione di via Sterpara, strada che dal centro storico va verso Melito Irpino.

«Abbiamo vissuto giornate di grande tensione con quei violenti temporali – afferma il sindaco di Bonito Giuseppe De Pasquale – Ogni volta non sapevamo cosa aspettarci. I danni sono stati tanti, abbiamo registrato almeno 4 frane. Ora siamo a lavoro per cercare di porvi rimedio. Iniziamo da queste tre strade ma il problema è molto più vasto».