Diffamazione su Facebook al sindaco: condannato

Diffamazione su Facebook al sindaco: condannato

7 Giugno 2021

Il tribunale di Avellino ha condannato un 70enne di Lauro (Av) per diffamazione ai danni del capo della Polizia Municipale locale e dell’allora sindaco del comune, Antonio Bossone. I fatti risalgono al 2017 quando l’imputato, su Facebook, avrebbe pubblicato diversi post in cui accusava il primo cittadino e l’ispettore dei vigili urbani di aver compiuto atti illeciti.

Così, le persone chiamate in causa, avevano deciso di denunciarlo. L’imputato è stato condannato a otto mesi, con pena sospesa (niente carcere). Ora potrà decidere di impugnare la sentenza in Appello.