Detenzione illegale di munizioni, 30enne di Montella finisce nei guai

Detenzione illegale di munizioni, 30enne di Montella finisce nei guai

15 Ottobre 2019

Detenzione illegale di munizioni, 30enne di Montella finisce nei guai. I crabinieri dell’Aliquota Radiomobile, nel corso di una serie di controlli, hanno avuto modo di accertarsi che il giovane, pur munito di titolo di polizia, deteneva circa una quindicina di cartucce calibro 12 “a palla singola”, con regolarmente denunciate. Nei confronti del trentenne è pertanto scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Le munizioni sono state sottoposte a sequestro.