Detenzione abusiva di munizioni: nei guai un giovane di Contrada

Detenzione abusiva di munizioni: nei guai un giovane di Contrada

10 Settembre 2020

I Carabinieri della Stazione di Forino hanno denunciato un trentenne di Contrada, ritenuto responsabile del reato di “Detenzione abusiva di munizioni”.

All’esito di perquisizione domiciliare eseguita ai sensi dell’articolo 41 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, finalizzata alla ricerca di armi, munizioni e materie esplodenti, è emerso che il soggetto deteneva illegalmente una dozzina di cartucce a pallettoni per fucile calibro 12.

Le munizioni, rinvenute in un comodino della camera da letto, sono state sottoposte a sequestro e per il trentenne, già noto alle Forze dell’Ordine, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.