Deteneva illecitamente cinque cinghiali e un suino: nei guai 62enne di Gesualdo

0
1812

La Stazione Carabinieri Forestali di Mirabella Eclano ha deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un 62enne di Gesualdo resosi responsabile di furto aggravato e detenzioni di suini in assenza di marchio auricolare. In particolare, la Polizia Giudiziaria, durante un controllo inerente alla diffusione di malattie animali, ha accertato che il soggetto, in un recinto di circa 200 metri quadrati situato in un’area di sua proprietà, deteneva illecitamente cinque cinghiali di colore nero e marrone di circa 50 kg e un suino, privi di sistemi di identificazione.

I militari hanno riscontrato che gli animali sono stati prelevati furtivamente dal loro habitat naturale e pertanto sono stati posti sotto sequestro penale ed è stata elevata una sanzione amministrativa di 10.000 euro. Inoltre, i medici veterinari intervenuti, hanno provveduto a porre sotto sequestro sanitario tutti gli animali.