De Vita, solidarietà ai lavoratori Fma: “Basta blitz serve dialogo”

0
1

Avellino – ‘’Solidarietà e vicinanza ai lavoratori Fma stamane caricati dalla polizia. La situazione sta diventando troppo esplosiva davanti ai cancelli di Pratola Serra. Fermiamo questa spirale pericolosa’’. Cosi Antonio De Vita candidato al consiglio regionale con Noi Sud, che ha preso la notizia degli scontri alla Fma durante una delle sue tappe del tour elettorale in Irpinia.“Basta con gli atti di forza e di arroganza da parte della Fiat – dice De Vita -questo è il momento del dialogo e del confronto, non dei blitz. Il mio auspicio è che alla Fma si torni a ragionare con la dovuta calma. È per questo motivo, e sono convinto, che dai lavori del consiglio provinciale in programma domani pomeriggio al centro sociale di Avellino, potrà venire fuori un chiaro segnale politico di vicinanza alla giusta battaglia in difesa del posto di lavoro che in questo momento vede in prima linea gli operai della Fma e di altre aziende irpine. Pochi minuti dopo la notizia degli scontri, De Vita ha contatto il capogruppo alla provincia di Noi Sud Carmine De Angelis, per lanciare un appello in vista dell’assise di domani. “Un patto per l’Irpinia è il vero tema di confronto per chi intende andare al governo di questa regione”, ha concluso De Vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here