De Mita: “Rispetto tra me e D’Amelio. Famiglietti? Bamboccio di Frigento”

0
25

Ciriaco De Mita ha partecipato un pò a sorpresa al comizio elettorale della lista “Lioni Democratica” con Gioino sindaco di Lioni. L’ex presidente del Consiglio ha parlato del suo rapporto con il presidente del Consiglio Regionale Rosetta D’Amelio non lesinando strali dal palco nei confronti del deputato Pd Luigi Famiglietti.

“Rosetta D’Amelio è comunista, io democristiano – ha dichiarato De Mita – ma tra di noi c’è stato sempre rispetto. Non sono mancate le divergenze di opinione, ma spesso siamo riusciti a trovare punti di incontro. Proprio con lei parlai a fine estate 2015 della mia scelta di pormi in posizione dialettica con il Pd, scegliendo di dialogare col partito per sollecitarlo a riflettere. Dopo averne parlato, il nostro accordo si è trasformato in realtà. Del resto, la politica stessa è fatta di accordi.

Anche il ‘bamboccio di Frigento’ (riferendosi a Luigi Famiglietti, ndr) ha fatto accordi di notte in occasione del voto per l’Alto Calore. Anche noi di notte abbiamo trovato il modo di difenderci. Quanto fatto all’ASI è stato un voto alla luce del sole, io e la D’Amelio abbiamo applicato lo schema utilizzato da altri all’Alto Calore. Non vedo perché, soltanto perché l’accordo è stato fatto da noi, dobbiamo ricevere ingiurie“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here