Comunali Monteforte, Sibilia (M5S): “Siamo pronti a governare”

0
20

Di seguito la nota a firma del deputato avellinese del M5S Carlo Sibilia.

Una campagna elettorale che si sta basando soprattutto sui progetti concreti, mettendo in risalto i programmi e meno le persone E’ quella di Paolo de Falco, candidato sindaco per il Movimento Cinque Stelle a Monteforte Irpino, che in queste settimane ha portato all’attenzione dei cittadini idee e proposte già realizzate in altri Comuni governati dal Movimento e realizzabili, dunque, anche in Irpinia. Programmi e progetti presentati con il supporto di esperti nei vari settori di competenza. Poche parole, quindi, molti fatti. Dall’agricoltura all’ambiente, dal sociale alla cultura. A Monteforte Irpino sono scesi in campo esponenti di spicco del Movimento 5 Stelle, tutti con ruoli di primo piano, pronti a supportare De Falco e la sua squadra. Da Davide Crippa, il quale ha presentato il piano energetico nazionale del Movimento, declinandolo ovviamente anche al futuro di Monteforte Irpino, a Michele dell’Orco, capogruppo in Parlamento, passando per Salvatore Micillo ed Angelo Tofalo. “Vincendo a Monteforte, de Falco sarà supportato quotidianamente dal Movimento Cinque Stelle. Saremo presenti in Irpinia non solo durante la campagna elettorale, la nostra forza è la condivisione di idee, progetti e buone pratiche”, afferma Carlo Sibilia, deputato e membro del Direttorio del M5S. “Ormai siamo pronti a governare, siamo una realtà dovunque. Non siamo più un’utopia, siamo l’unica ancora di salvezza. Lo dimostra anche la squadra che abbiamo presentato a Monteforte Irpino. Con noi ci sono tutti professionisti seri e trasparenti. Avvocati, ingegneri, commercialisti. Saranno loro il futuro di Monteforte, non possono di certo esserlo coloro che hanno lasciato nelle casse del Comune solo 10mila euro. La Corte dei Conti è stata chiara, ci siamo trovati difronte ad un’elusione del Patto di stabilità. Non è possibile ridare fiducia al sindaco uscente, non è possibile dare fiducia al suo avversario in questa campagna elettorale che, di fatto, è stato nella sua stessa giunta. E’ arrivata l’ora di voltare definitivamente pagina”, conclude Sibilia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here