De Luca predica calma: “Siamo ancora nella Fase 1, ma Campania da metà maggio fuori dall’emergenza”

17 Aprile 2020

“Nell’ultima settimana andamento del contagio abbastanza tranquillizzante. Se manteniamo comportamenti corretti e prudenti, a metà maggio, come regione Campania, saremo fuori dall’emergenza Coronavirus”. A dichiararlo il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Se manteniamo il rigore che abbiamo mantenuto in questo mese – ha aggiunto il governatore – a metà maggio potremo davvero dire di avere sconfitto il virus in Campania. Dobbiamo avere la forza di mantenere comportamenti corretti, ma davvero oggi abbiamo tutte le possibilità di vedere pienamente la luce in fondo al tunnel”.

Sulla fase 2 il presidente richiama tutti all’attenzione: “Le autorità scientifiche ci ricordano che in gran parte del territorio italiano siamo ancora nella fase 1. Occorre responsabilità da tutte le regioni d’Italia, altrimenti si rischia di rovinare l’intera nazione”.