Coronavirus, muore al “Moscati” di Avellino il sindaco di Saviano

Coronavirus, muore al “Moscati” di Avellino il sindaco di Saviano

17 Aprile 2020

Coronavirus, è deceduto nel primo pomeriggio di oggi, nell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati, il sindaco di Saviano (Na), dottore Carmine Sommese. Il 66enne, affetto da Covid-19, era ricoverato alla Città Ospedaliera dal 19 marzo scorso.

A darne notizia anche il sindaco di Baiano Enrico Montanaro: “Era un eccellente Sindaco di Saviano e una persona da sempre disponibile, che faceva della professione di medico una vera e propria missione. Alla famiglia Sommese – Gambardella e a tutta la cittadinanza di Saviano vanno le sentite condoglianze di tutta la comunità di Baiano”.

Al cordoglio per la scomparsa del dott. Sommese si aggiunge anche il sindaco di Sirignano Raffaele Colucci. “Un’altra personalità illustre del nostro territorio ci lascia a causa del Coronavirus, sindaco di Saviano e medico molto umano – scrive su facebook. la fascia tricolore -. Un pezzo di storia del nolano. Un amico vero. Le mie condoglianze a nome di tutta Sirignano ai familiari e agli amici di Carmine Sommese”.