De Luca al Moscati: “Uno dei migliori ospedali campani”. Inchiesta covid. “Italia un Paese curioso”

0
1996

La doppia tappa in Irpinia di De Luca, come annunciato, si conclude all’ospedale Moscati di Avellino. Il Governatore condivide con i manager dell’azienda del capoluogo irpino l’avvio della chirurgia robotica, in particolare il robot multidisciplinare modello da Vinci con consolle aggiuntiva per la formazione del personale.

Un vero e proprio gioiellino, ovviamente apprezzato da De Luca che, dinanzi ad una platea di medici, infermieri ed alcuni consiglieri regionali – presenti Alaia e Petracca, mancano Petitto e Ciampi cos’ come è assente il sindaco di Avellino – afferma: “Il Moscati è ormai uno dei migliori ospedali della Campania”. De Luca si toglie anche il sassolino dalla scarpa sull’inchiesta della Procura di Napoli sugli appalti indetti in Campania per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

“L’Italia è un Paese curioso – dice – dobbiamo spiegare perché abbiamo fatto le cose di corsa in piena pandemia”. Parole di speranza sul futuro dell’ospedale Landolfi di Solofra. Lo stesso fa il manager del Moscati, Pizzuti.